Fertilità  e  Nutrizione a cura di Fertility Donna

  Torna alla Pagina Principale

Fertility Donna  siamo in Milano zona Porta Romana,  prenotazioni  visite ed ecografie ginecologiche, disturbi del ritmo mestruale,, infertilità:

fertility@libero.it   02 49460612    347 8330868


     Nelle valutazioni preliminari Il primo rilevo, nella Donna, con  problemi di fertilità, è la valutazione del rapporto peso/altezza con particolare attenzione alla disposizione dell’adipe e del rapporto vita/fianchi. Numerosi studi ed evidenze cliniche hanno dimostrato infatti che i Difetti Nutrizionali  sono in grado di provocare delle alterazioni della Funzione Ovarica e conseguentemente avere un effetto negativo sulla Fertilità.

     Ogni Individuo ha una sua Costituzione che dipende da tre fattori: La riserva di Adipe, La Nutrizione e L’Attività Fisica.  L’Interazione d questi fattori costituisce il Bilancio Energetico che potrà essere Equilibrato, Negativo, Positivo.

 

 Solo un Bilancio Energetico equilibrato consente una funzione riproduttiva normale!

 

     Tutte le situazioni di eccesso es. Obesità o di difetto: es.: Anoressia, provocano Alterazioni Metaboliche, che attraverso meccanismi che oggi finalmente conosciamo, provocano alterazioni della funzionalità ovarica con conseguenze negative sulla fertilità.

Le Cattive Abitudini che espongono maggiormente una Donna ad un Deficit Energetico sono: L’Anoressia Nervosa,  La Bulmia,   Le diete autogestite, le Diete Vegetariane o a scopi estetici, L’esercizio Fisico Intenso.

 

 

Anoressia e la Bulmia.

 

L’Anoressia è un disturbo psichico che colpisce, di solito le donne giovani, consiste in un rifiuto  del cibo, per cui l’Anoressica si guarda allo specchio e si vede “Obesa” anche se in realtà è molto magra, l’Anoressica trova sempre una scusa per non magiare, talvolta arriva a mentire dicendo che ha già mangiato, cerca continuamente di farsi una ragione della propria condizione per se stessa ed agli altri, trovando la causa in qualche immaginaria malattia fisica, il disturbo parrebbe essere una forma di autolesionismo che nasce da situazioni di disagio per lo più familiare. Si sospetta un’Anoressia quando il peso corporeo è inferiore oltre il 15% del peso forma.

La Bulmia è un disturbo simile all’anoressia per cui la Donna, dopo aver mangiato, si allontana e di nascosto si provoca il vomito, il disturbo è un po’ più difficile da sospettare perchè si accompagna di solito ad un Peso Forma normale, per la diagnosi, ci vengono occorrono alcuni esami ematochimici quali ad es. Gli elettroliti plasmatici, e la presenza di “Corpi Chetonici”  nelle urine.

_____________________________________

 

Cenni di Terapia:

    Si è cercato invano, di curare questi disturbi con “Farmaci” o peggio ancora con “Psicofarmaci” In realtà l’unica cura efficace, anche se talvolta occorre molto tempo e pazienza è la Psicoterapia che noi raccomandiamo a tutti coloro che trovino in questa condizione.

 

     Ci sono alcuni esempi di donne anoressiche, che una volta raggiunto il peso forma sono rimaste gravide, senza alcuna terapia, ciò costituisce, per noi, ovviamente motivo di grande soddisfazione.

 

Importante: Amenorrea dell'Ex Anoressica e Progesterone.

 

L'Amenorrea spesso è un disturbo che è causato dall'anoressia, quale forma di difesa dell'organismo, che cerca di risparmiare al massimo le sue energie.

Un Periodo più o meno lungo di Amenorrea , è presente anche dopo che l'Anoressia è apparentemente guarita, e la donna riprende il suo peso forma, questo  perchè, i danni  metabolici che provoca l'anoressia vengono riparati più lentamente del recupero di peso corporeo. Quando finalmente questi danni sono riparati, ecco che l'Organismo fornisce un Messaggio alla Donna, questo messaggio consiste nella comparsa spontanea delle mestruazioni.

E' sbagliato somministrare del Progesterone per cercare di curare l'amenorrea post anoressica. E' sbagliato per almeno tre motivi:

 

      1) Si agisce sull'effetto ma non si tiene conto della causa: Il corpo ha recuperato peso, ma non ha concluso tutti i suoi processi di recupero metabolico, per questo motivo ha bisogno ancora di energie e sostanze nutritive, Nel mestruo ci sono proteine, sali minerali, ed altre sostanze metaboliche molto  preziose  per L'ex anoressica, perchè perderle? Tutto ciò ritarda la guarigione.

 

      2) Il Progesterone, nei confronti delle mestruazioni, si comporta come ad esempio: i lassativi, per cui dopo un pò il corpo si abitua, e non ne può fare a meno, infine quando si assuefa del tutto, le mestruazioni non ci saranno più, anche somministrando progesterone. Ciò ritarda ancora di più la guarigione.

 

     3) Abbiamo detto che quando finalmente il Corpo riesce a riparare tutti i danni dell'Anoressia, manda un messaggio, alla donna, questo messaggio sono le mestruazioni che compaiono spontaneamente, a questo punto la Donna sa di essere fertile ed è pronta per una gravidanza.  Somministrando Porgesterone, non si potrà mai ricevere questo importante messaggio.

 

Conclusioni: Per i suddetti motivi E' Sbagliato tentare di indurre la mestruazione sia in una anoressica che in un Ex Anoressica.

Fertility Donna  siamo in Milano zona Porta Romana,  prenotazioni  visite ed ecografie ginecologiche, disturbi del ritmo mestruale,, infertilità: fertility@libero.it   02 49460612    347 8330868

____________________________________

 

Anche l’Obesità, come tutti gli Eccessi Nutrizionali influiscono negativamente sulla fertilità, il meccanismo è un po’ complesso, diremo semplicemente che l’aumento del glucosio, ac grassi, aminoacidi, innesca una serie di azioni metaboliche che coinvolgendo l’Insulina, alcuni neurotrasmettitori quali le Endorfine e la Dopamina, nonché Ormoni quali Gh, Lh, Fsh, Estrogeni e una proteina che trasporta gli ormoni sessuali chiamata  SHBG provocano una sindrome Importante che è quella dell’Ovaio Policistico, (PCO) caratterizzata da alterazioni dell’ovulazione, aumento di androgeni circolanti, alterazioni dell’equilibrio ormonali, alterazioni mestruali, e quindi Sterilità.

____________________________________

 

Cenni di Terapia

     La terapia dell’Obesità si basa su una Dieta equilibrata e su di una costante e moderata attività fisica, talvolta con l’ausilio della Psicoterapia. Ricordiamo che analogamente all’anoressia anche l’obesità  può essere dovuta ad un disturbo psichico generato da condizioni di disagio ambientale. Quando invece l’obesità riconosce una causa organica es Diabete, Ipotiroidismo, ecc. ovviamente occorre curare queste disfunzioni.

Ciò che ci incoraggia molto è il riscontro di numerose gravidanze, insorte spontaneamente in donne obese dopo aver raggiunto il peso forma.

 

Per la diagnosi di Eccessi o Deficit nutrizionali occorre tener conto del Peso Forma o peso Ideale che nella donna si può calcolare facilmente con questa formulaPF= Ht cm – 110.


 

                                                                   

fertility Donna    presso Centro IKNOS

Milano  Viale Sabotino 28 

Palazzo Trony

MM Linea Gialla fermata P.ta Romana

per contatti, info e prenotazioni  : fertility@libero.it  

 02 49460612   347 8330868

 

 

Questa pagina fa parte del sito fertility Donna  in internet dal 2002

Il materiale contenuto in queste pagine è soggetto a limitazioni di copyright tuttavia può essere copiato, riprodotto o duplicato, a patto che sia fatta la citazione della Fonte con Link al sito   http://www.fertilityit.info

  Benché  queste pagine siano state scritte con la massima attenzione, tuttavia è possibile che vi siano errori ed omissioni di cui non ci si assume alcuna responsabilità.  Particolarmente gradite e-mail di utenti che vogliano segnalare eventuali errori od omissioni, il tutto al fine di rendere questo servizio sempre migliore.

Attenzione: La consultazione di queste pagine non sostituisce la visita medica inoltre se ne consiglia la consultazione esclusivamente ad un pubblico adulto